News

Da febbraio 2019  presso la casa d’asta Wannenes Art Auction di Genova il dipartimento di Diagnostica e Ricerca Scientifica.

Sotto la mia direzione nasce presso la casa d’asta Wannenes Art Auction di Genova il Dipartimento di Diagnostica e Ricerca Scientifica che, unico nel panorama italiano delle case d’aste, svolge attività di investigazione, analisi e ricerca su opere d’arte dipinte a supporto dell’attribuzione e conservazione degli oggetti presenti in asta.

Il Dipartimento fornisce su richiesta consulenze esterne a collezionisti, mercanti e istituzioni.

Grazie alla Laurea in Storia dell’arte e in Diagnostica all’Università di Genova, a un’attività di oltre vent’anni nella di conservazione e ricerca di dipinti su tavola e tela attraverso l’analisi e lo studio dei materiali e delle tecniche artistiche, e all’inserimento nell’elenco dei restauratori abilitati da MIbac. ho avuto l’opportunità di creare e partecipare a questo innovativo progetto.

A giugno 2019  relatrice alla Conferenza internazionale a Copenaghen.

E’ stato un grande onore partecipare come relatrice alla International CATS Conference, Copenhagen, che si è tenuta il 13-14 giugno 2019 presso University of Copenhagen con partners prestigiosi quali National Gallery di Londra, Prado, Met di NY, Raijks di Amsterdam. Il focus della conferenza verteva su questioni relative all’utilizzo da parte degli artisti degli di strati colorati della preparazione nei dipinti nel periodo 1550-1700.
Scambio culturale e influenza sul colore delle preparazioni, scelte dei materiali per gli strati sottostanti la pellicola pittorica legate alla mobilità degli artisti, studi di rete: artisti itineranti, commercio e disponibilità di materiale,  percezione (passata e presente) delle opere d’arte legate al colore delle preparazioni,  nuovi strumenti e metodi per indagare e comprendere l’impatto del colore della preparazione,  database per l’archiviazione e la condivisione di dati relativi alla ricerca i temi trattati. Il tema del mio intervento: BIANCO, ROSSO, GRIGIO E MARRONE. Centocinquanta anni preparazioni genovesi ha suscitato grande interesse nella comunità scientifica.